Per formarsi · Narrative Coaching e Conflict Management

salento

Master in Narrative Coaching e Conflict Management

 

Master certificato 

“Narrative Coaching e Conflict Management” è il master per facilitatori e facilitatrici in Medicina Narrativa qualificato KHC (QI 65 01 00 – QI 65 01 02) N. Reg. MN308/2022 a livello internazionale, all’interno del percorso della Scuola Italiana Cantastorie.


Destinatari

Chi vuole diventare facilitatore di gruppi con un metodo innovativo, dove la Medicina Narrativa è applicata per il benessere delle persone nelle organizzazioni.
Chi cerca di dare nuovo slancio alla propria professione o ne vuole adesso una nuova tutta sua.

Chi vuole imparare l'arte di raccontare e affascinare, così importante in mezzo ai conflitti per giungere a cambiamenti concreti.
Master particolarmente apprezzato da terapeuti, psicologi, naturopati, infermieri, insegnanti, educatori, artisti.


Finalità

Certificazione Master Narrative Coaching

Formare Narrative Coach e Conflict Manager, eseperti nell’uso delle Fiabe secondo il metodo Piera Giacconi, che con pratiche respiratorie e gioco motorio porta alla luce la Qualità Umana depositata in ciascuno, capace di affrontare qualsiasi tempesta e avversità.

 

Specializzazioni

A seconda delle competenze già in possesso dei candidati, possono essere la formazione d'azienda, la medicina narrativa, la consulenza etica, l'inclusione, l'empathic management e le risorse umane.

Il diplomato alla fine del Master è un professionista esperto di Humanities e sicurezza psicologica, nel lavoro in team interdisciplinari.


Ambiti di applicazione
Attività espressive con gruppi di adulti in organizzazioni di ogni genere, aziende comprese.

Libera professione in poliambulatori, strutture educative e scolastiche come Narrative Coach o Conflict Manager.

Libera professione come Facilitatore in Medicina Narrativa all'interno di strutture mediche, cliniche e ospedali.

Attività laboratoriali ed espressive con bambini, adolescenti, anziani.

Attività di accoglienza delle storie dei cittadini stranieri.

 

Durata e Calendario
1 annualità di 15 mesi composta da 112 ore di aula, il 70% online live e il 30% in presenza durante l'estate con Fiabe millenarie, Gioco Motorio, Respirazione di Attivazione Immaginale GENREN™ e Respirazione Energetica GENESIKA™.

 

Il calendario Narrative Coaching e Conflict Management 2022-23 è disponibile a fondo pagina nella sezione Download.


Il 30% in presenza corrisponde a 6 giornate di workshop esperienziali durante l'estate.

L'allievo beneficia di 15 mesi affiancato da un tutor dedicato nella pratica, nello studio, nel tirocinio, nella tesi. 

La parte pratica va svolta ogni giorno per un anno, almeno 30 minuti/1 ora di tirocinio personale. 

 

I tirocini esperienziali con gruppi a scelta o in individuale sono organizzati e svolti in autonomia dell'allievo e hanno una durata di almeno 2 mesi. Tali tirocini saranno raccontati nella tesi di fine anno, anche con il digital storytelling.

 

Obiettivi

Durante il primo anno i partecipanti sperimentano il metodo su di sé, nel secondo mettono in luce le proprie modalità di gestione per replicarlo in tirocinio e arricchirlo con le proprie competenze.

Gli obiettivi del laboratorio per il partecipante sono: fortificare l’identità dei singoli, dare consapevolezza delle qualità personali e renderle attive, contattare il seme della potenzialità illimitata depositato in ciascuno, sviluppare l’intuito, la creatività e i talenti, imparare a raccogliere gioiosamente le sfide.


Contenuti
Ciclo del Re: concepire l’insperato attraverso il lavoro dell’immaginazione creativa. Il I incontro è dedicato alla Pratica del cambiamento, il II alla Pratica del capovolgimento degli ostacoli, il III alla Pratica dell’affermazione creatrice.
Ciclo dell’Eroe: raccogliere tutte le sfide grazie al lavoro dell’attenzione e dell’integrità di sé. Il I incontro affronta la Pratica dell’impegno, il II la Pratica della metamorfosi e il III la Pratica del vuoto attivo.
Ciclo della Fata: operare in espansione tramite un lavoro di ispirazione continua. Il I incontro svela la Pratica del modello di compimento, il II la Pratica della visione liberatrice, il III la Pratica della realtà in abbandono.

Ciclo del Tutto-Possibile: operare in espansione continua. Il I incontro è dedicato alla Pratica delle scorciatoie. Il II appuntamento è con la SUMMER SCHOOL, momento professionalizzante per collegarci al futuro che chiede di venire alla luce, nel flusso delle correnti innovative in atto. Il III incontro è con la Respirazione Energetica Genesika™ per conoscere la fonte da cui proviene la Respirazione di Attivazione Immaginale GENREN™ e sviluppare la magia di una voce che crea realtà e trasforma l'ombra. Il tempio di questa voce magica è il nostro corpo.

 

Struttura
Il Master è composto da quattro cicli: il Ciclo del Re (3 incontri), il Ciclo dell’Eroe (3 incontri), il Ciclo della Fata (3 incontri), il Ciclo del Tutto-Possibile (3 incontri). Ogni incontro si svolge il venerdì dalle 14.00 alle 18.00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00, tranne che per il Ciclo del Tutto-Possibile, svolto in presenza con la formula del fine settimana.

 

 

Ed ecco come il Master in Narrative Coaching e Conflict Management della Scuola Italiana Cantastorie viene descritto dalla prima diplomata:

 

Non è mai troppo tardi per diventare ciò che si è destinati ad essere. Ed io, in fondo, ho sempre sentito di essere una cantastorie.

Ma come trasformare questo mio sentire in una professione?

L'opportunità mi è arrivata a 53 anni, quando in internet, mi sono imbattuta nella Scuola Italiana Cantastorie. Di lì a poco ho conosciuto la fondatrice e docente della scuola Piera Giacconi e ho iniziato un percorso altamente professionalizzante e certificato.

Sono in formazione permanente da tutta una vita: dopo la laurea in filosofia, di corsi universitari e non, ne ho fatti tanti, posso dunque tranquillamente affermare, senza tema di smentita, che il Master in Narrative Coaching - per la serietà, l'impegno richiesto e le competenze che si acquisiscono - non ha niente da invidiare a un master universitario.

Con un valore aggiunto: l'attenzione particolare all'aspetto relazionale, animico e spirituale.

Perché, senza tralasciare gli elementi cognitivi, alla SIC ci si allena ad ascoltare nel respiro il proprio Cuore e la propria Anima in un processo di risveglio di quel senso del miracolo che passo dopo passo ci conduce a portare a Compimento ciò per cui siamo venuti al mondo e, dunque, ad essere felici. 

Valeria Morgantini, filosofa, Livorno


   

copyright 2003 / 2022 - Piera Giacconi - tutti i diritti riservati
è vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione
tel. +39 0432 204 329 - cell. +39 338 250 68 18
P. Iva: 02063650309

 

Privacy Policy

 

treativadbstats