News · Per tutti

Magia, forza, audacia: la vita desiderata è qui!
Inserita il 16/06/2017

UDINE - Sabato 1 e domenica 2 luglio - dalle 9.00 alle 18.00, Scuola Superiore UNIUD, via Gemona 92, Palazzo di Toppo Wassermann, aula T5

 

A luglio raccogliamo le messi, la maturazione è compiuta ed ecco appare chiaro il senso della NOSTRA vita. Di sincronicità in sincronicità, ci troviamo lanciati su una corsia preferenziale e il futuro si apre davanti a noi. Per stare saldi in sella serve tanta forza d’animo, e la ravviviamo come un fuocherello. Serve l’audacia di vivere

Arriva l’atelier con la Pratica delle Scorciatoie, per attraversare il varco creativo narrato dalle fiabe millenarie e andare di là dello specchio. A realizzare il grande dono che siamo. Spesso le persone vogliono solo pensare la vita, qui si tratta di andarci dentro a capofitto e inzupparsi come un babà.

Workshop interattivo a presentare l’archetipo del TUTTO-POSSIBILE gratuito sabato mattina dalle 9.00 alle 11.00, per accendere la scintilla. Aperto a tutti, necessaria prenotazione.

 

Info e iscrizioni: lun, mart e ven, ore 10.00/16.00, tel. 0432 204329, cell. 366 1110899. Oppure cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

 

In compagnia degli asinelli: Ciuco Raduno 2.0
Inserita il 15/06/2017

POLCENIGO (Pordenone) - sabato 17 giugno, alle 16.15 e alle 17.15, Parco di San Floriano

 

Alle porte di Pordenone ecco il Ciuco Raduno 2.0 per “condividere la bellezza di ciò che conta davvero”. È organizzato dall’associazione Compagnia degli Asinelli di Vallenoncello, il quartiere di Pordenone dove la città incontra la campagna. “Insieme riscopriremo la vita a bassa velocità e il valore delle relazioni umane; impareremo ad applicare alla nostra quotidianità le buone pratiche dell’economia solidale; riscopriremo il territorio a noi vicino e miglioreremo il nostro rapporto con la natura; coltiveremo il nostro desiderio di conoscenza” scrivono alla voce “I nostri valori” sulla loro pagina web.

 

La voce delle fiabe è presente:

- alle 16.15 con una fiaba narrata e vissuta per genitori e figli a cura delle aspiranti Cantastorie Jessica Franco e Raffaella Della Vedova 

- alle 17.15 con una conferenza sulla Medicina Narrativa per un pubblico adulto, tenuta dalla dottoressa Piera Giacconi 

Il Ciuco Raduno 2.0 inizia sabato 17 giugno e prosegue domenica 18. Sotto il programma.

 

Quando il sogno diventa realtà
Inserita il 17/05/2017

UDINE - Sabato 3 e domenica 4 giugno - dalle 9.00 alle 18.00, Scuola Superiore UNIUD, via Gemona 92, Palazzo di Toppo Wassermann, aula T5

 

L’Atelier di giugno porta alla Pratica della Realtà in Abbandono. Ci fa scoprire un perno magico che fa girare realtà e sogno all’unisono, al di là delle forme. L’archetipo della Fata, memoria immersa nell’Infinito dei Possibili, ci accompagna nell'abbandono e dà concretezza ai desideri più intimi. Perché l'Infinito abita ogni luogo in modo plastico. E ci aspetta. Suvvia, invece che criticare, co-creiamo una nuova realtà per noi e per l'insieme!

 

Conferenza con workshop interattivo a presentare l’archetipo della FATA, gratuita sabato mattina dalle 9.00 alle 11.00. Aperta a tutti, necessaria prenotazione.

 

Info e iscrizioni: lun, mart e ven, ore 10.00/16.00, tel. 0432 204329, cell. 366 1110899. Oppure cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

 

Questione di prospettiva, la magia
Inserita il 28/04/2017

UDINE - Sabato 6 e domenica 7 maggio - dalle 9.00 alle 18.00, Scuola Superiore UNIUD, via Gemona 92, Palazzo di Toppo Wassermann, aula T5

 

La magia del Compimento ci sprona questo mese alla Pratica della Visione Liberatrice. Nell’Atelier ci esercitiamo a liberare lo sguardo sino a intuire il quadro d’insieme. Al nostro fianco l’archetipo della Fata, memoria illimitata immersa nell’Infinito dei Possibili, che riconosce e incenerisce gli ostacoli fin nella culla, per amor del Vero. Iniziamo così a vivere ogni giorno saldamente centrati nell’alchimia della visione d’insieme, che semplifica e amplifica ogni azione.

 

Conferenza con workshop interattivo a presentare l’archetipo della FATA, gratuita sabato mattina dalle 9.00 alle 11.00. Aperta a tutti, necessaria prenotazione.

 

Info e iscrizioni: lun e ven, ore 9.00/19.00, tel. 0432 204329, cell. 366 1110899. Oppure cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

 

Obiettivo: realizzazione!
Inserita il 27/03/2017

UDINE - Sabato 8 e domenica 9 aprile - dalle 9.00 alle 18.00, Scuola Superiore UNIUD, via Gemona 92, Palazzo di Toppo Wassermann, aula T5

 

La realizzazione è già qui, e arriva di gran carriera. Attenzione a non sbandare, teniamoci saldi con la Pratica del Modello di Compimento, un atelier che vede finalmente sbocciare le gemme del nostro lavoro di innesti di fiducia, obiettivi, scelte e impegno. L’ispirazione continua traccia la via mentre ci sentiamo cogliere da un’immensa energia, ci fa accelerare e ci fidiamo. 

Ci saranno gran turbolenze, certo, ma la volontà ferrea in un cuore puro porta concretezza e certezze: creiamo dunque la nostra alleanza con la Fata, principio interiore di realizzazione. 

L’atelier di questo mese apre ai risultati fattivi per trasformare il quotidiano con rinnovata fiducia in sé

Conferenza con workshop interattivo a presentare l’archetipo della FATA, gratuita sabato mattina dalle 9.00 alle 11.00. Aperta a tutti, necessaria prenotazione.

 

Info e iscrizioni: lun e ven, ore 9.00/19.00, tel. 0432 204329, cell. 366 1110899. Oppure cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

 

Facciamo fiorire i nostri talenti: atelier
Inserita il 11/03/2017

UDINE - Sabato 1° e 22 aprile, 13 maggio, 10 e 24 giugno, orario 9.00-13.00, via Gemona 102 + Grande Festa delle Fiabe venerdì 30 giugno 

 

Scrivere una fiaba con la storia della nostra vita. È il segreto dell’atelier “Voglio fortissimamente voglio!” per far fiorire i nostri talenti nascosti con la scusa di scrivere una fiaba. Ritorneremo all’età della sapienza, l’infanzia, quando sapevamo perfettamente che un gran futuro era lì ad attenderci: “il futuro è una strada che si mostra” (A.C. 5 anni).

Andremo incontro alla buona Stella; essa sa cogliere e rispolverare le nostre risorse innate, anche se imprigionate in cantina. Un problem solving in forma di fiaba fatto con la nostra vita, un vademecum che segue il ritmo dei secoli, per riuscire per sempre. Ad aiutarci, pratiche di scrittura creativa, attenzione cosciente, immaginazione attiva e adeguata respirazione. Perché chiedere e concepire l’insperato si può, è dignitoso come la realizzazione. Un libro presto racconterà di queste molte riuscite!

 

Info e iscrizioni: lun e ven, ore 9.00/19.00, tel. 0432 204329, cell. 366 1110899. Oppure cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

 

“TUTTO è UNO?” Convegno internazionale
Inserita il 04/03/2017

ZUGLIANO (Udine) - Sabato 4 marzo - ore 9.00-18.00, Centro Balducci, Piazza della Chiesa 1 – INGRESSO LIBERO

 

Il secondo convegno internazionale “TUTTO è UNO”, organizzato da Don Di Piazza, vuol far circolare e condividere le acquisizioni più recenti nei quattro campi della cultura: filosofia, religione, arte e scienza. È un’occasione per riflettere su quanto unifica l’umanità fin dalle origini

 

In programma, la proiezione del film-documentario “Olos: il paradigma olistico” di Nitamo Montecucco e Manuel Chiaruttini, e gli interventi di Don Di Piazza, del monaco melkita Frère Jacques Serge Frant, dell’antropologo delle religioni Stefano De Prophetis, della counselor esperta di antico Egitto Katia Ugolini, del sufi della Confraternita Naqshbandi Jamaluddin Ballabio, del docente metodo del Grabovoj Adriano Violato, del medico libanese Samir Habchi. 

Presente anche Piera Giacconi con un contributo intitolato “Il Tutto-Possibile dei racconti millenari alla luce delle neuroscienze”. L’obiettivo è mostrare come la scienza sta scoprendo quel che le fiabe narrano dalla notte dei tempi: viviamo immersi nel Tutto-Possibile, nell’Abbondanza dove tutto è interconnesso. Come cellule di un corpo unico, intelligentemente collegati con ogni punto nello spazio-tempo, dove solo l’innocenza di un cuore semplice dialoga in sincronicità con il Tutto-Possibile.

 

Tempo insieme per genitori e figli: laboratorio
Inserita il 29/01/2017

PORDENONE - Presentazione sabato 21 gennaio. Incontri: sabato 4 e 18 febbraio, 4 e 18 marzo, 1° aprile, dalle 17.00 alle 19.00, alla Palestra Skorpion Palasport, via Interna 

 

Con il nuovo anno arrivano i buoni propositi: trascorrere più tempo in famiglia. Bene! 

Il Laboratorio "Tempo per Noi Insieme" propone giochi e movimento per genitori e figli. Per riscoprirsi, divertirsi, scaricare gli eccessi, imparare il coordinamento e mantenersi in salute. Non solo. Il gioco motorio prevede delle regole, e perciò aiuta bambini e genitori a imparare a rispettare le norme e ad abbandonare il pilota automatico, quando serve. A guidare i giochi, due arte-terapeute della Piccola Scuola Italiana Cantastorie e un docente di scienze motorie e sportive.

 

Info: Katia, Palestra Skorpion, tel. 0434 360056.

e La voce delle fiabe, lun e ven, ore 9.00/19.00, tel. 0432 204329, cell. 366 1110899. Oppure cliccate sulla letterina qui sotto e scriveteci.

copyright 2003 / 2017 - Piera Giacconi - tutti i diritti riservati
รจ vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione
tel. +39 0432 204 329 - cell. +39 338 250 68 18
P. Iva: 02063650309

 

Privacy Policy

 

treativadbstats